La serenoa repens come rimedio per la caduta dei capelli


Come abbiamo già accennato nel nostro articolo sulla Serenoa Repens e in quello sulla pianta Saw Palmetto (due modi per definire la stessa tipologia di palma), la pianta curativa è un rimedio piuttosto in voga per contrastare la caduta dei capelli.
Tra tutte le ragioni per cui si perdono i capelli una delle più frequenti è l’alopecia androgenetica, ossia la perdita di capelli nella parte centrale della testa.

E quali prodotti naturali troviamo sul mercato che possono evitare questo processo e impedire la produzione di DHT nel cuoio capelluto, proteggendo così i follicoli?
Uno studio dell’estratto della palma nana americana (Saw Palmetto o Serenoa Repens, appunto) mostra in modo efficace l’attività di inibizione della sostanza 5-alfa reductasi del secondo tipo che la pianta compie: l’esperimento sostanzialmente indica che uno dei due coenzimi attiva la trasformazione del testosterone in diidrotestosterone (DHT), ormone tra le cause principali della calvizie dell’uomo.

cura-capelli-saw-palmetto
In questo modo si è confermata in modo indiretto l’utilità di questo estratto nella lotta contro l’alopecia androgenetica: molti utilizzatori hanno utilizzato questo studio per comparazioni con il farmaco finasteride, che molti conoscono, il cui scopo è quello di inibire lo stesso enzima, e ha confermato i risultati positivi nella lotta contro la calvizie.

La distribuzione di questi follicoli soggetti al DHT variano da persona a persona, però la maggioranza degli uomini li hanno nella fronte e sulle tempie. I follicoli a lato della parte centrale della testa e della nuca normalmente sono immuni, tanto che anche le persone con una calvizie più avanzata normalmente conservano i propri capelli nelle parti laterali della testa.

Come detto sembra che l’azione della palma nana americana Serenoa Repens, chiamata anche Sabal Serrulata, raggiunga questo scopo con successo, sfruttando questa pianta che cresce in nord America in zone come la Florida, la Georgia e il delta del Mississipi, e il cui uso può risalire storicamente fino all’America dei Maya, che lo utilizzavano in molti modi differenti, per esempio come tonico.

Le ragioni per cui la Serenoa Repens è efficace per l’alopecia riguardano fondamentalmente il suo effetto sulla prostata, ragione per cui trattiamo l’argomento nel nostro blog. Per questa ragione ha senso pensare che gli effetti benefici quando si parla di calvizie siano limitati agli uomini: si è però dimostrato che non è così, e che i suoi effetti potrebbero favorire anche le donne.

rimedio calvizie serenoa

Utilizzare la Finasteride

Come detto la Serenoa Repens è un prodotto naturale, normalmente assunto in capsule ma che si potrebbe anche assumere “normalmente” attraverso l’alimentazione. Per chi non ha timore di assumere prodotti più forti, previa prescrizione medica, la Finasteride opera sullo stesso principio, tanto che l’assunzione di un milligrammo di Finasteride è forse il trattamento più famoso per l’alopecia e di sicura efficacia. Anche questo prodotto infatti inibisce l’enzima 5-alfa reductasi impedendogli di dar luogo al DHT nella sua unione con il testosterone presente nei follicoli piliferi. L’uso di questo farmaco per la prevenzione della calvizie è stato approvato sia nell’Unione Europea sia negli Stati Uniti.

Bisogna però dire che molti uomini lamentano, in relazione a questo trattamento, la possibile apparizione di effetti secondari relazionati con la sfera sessuale, fino addirittura a una temporanea impotenza.

In realtà numerosi studi dimostrano che gli effetti secondari in effetti ci sono, ma hanno un’incidenza solo in circa il 4% dei casi e consiste nella leggera diminuzione del desiderio sessuale, del volume dello sperma e in generale della libido.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *